©2019 by Association Co&xister
Graphisme by Sébastien Noverraz

NOI

Un'ambizione comune

Virginia et L'Ami.jpg
pierrick-0403.jpg

VIRGINIA MARKUS

Cofondatrice

Autrice e attivista antispecista, educatrice di formazione, ha lavorato per molti anni con adolescenti e giovani adulti che si sono allontanati dal contesto sociale.


Prima della sua carriera come coordinatrice di misure di integrazione socio-professionale, ha lavorato in una clinica veterinaria all'estero, dove ha potuto mettere a punto un sistema di adozione per animali randagi.


Dopo aver tenuto diverse conferenze sull'antispecisismo e aver partecipato a numerosi eventi associativi, ha pubblicato Industria lattiero-casearia, una ferita aperta da suturare ? alle Edizioni l'Âge d'Homme nel 2017, frutto di un anno di indagini sul settore della produzione di latte. Parallelamente alla pubblicazione di questo libro, grazie ad una telecamera nascosta, diffonde le immagini di un macello e di ciò che succede nelle aziende zootecniche della Svizzera romanda, iniziando così il suo impegno militante su larga scala. Attraverso la disobbedienza civile, ma anche con conferenze, dibattiti radiofonici o televisivi, cerca di convincere la società a reagire per riconoscere i diritti fondamentali degli animali. Nel settembre 2018 ha pubblicato un manifesto antispecista, Disobbedire con amore, pubblicato da Labor et Fides. Nello stesso anno ha iniziato la formazione in comunicazione interspecie.

PIERRICK DESTRAZ

Cofondatore

Artista, ha iniziato la sua carriera come batterista nel gruppo rock Wooloomooloo (Sony Music) all'inizio degli anni '90, per poi proseguire con la famosa band punk-musette Explosion de Caca dal 2000 al 2014, che diventerà Ze Grands Gamins nel 2016 a fianco del cantante Henri Dès (suo padre). Scrive anche una biografia su quest'ultimo (Da figlio a padre) e cronache umoristiche e satiriche per il quotidiano satirico Vigousse, la rivista Femina e la radio pubblica Couleur 3 tra il 2006 e il 2012.


Oltre alla sua carriera musicale, è diventato attore e ha collaborato con la troupe di improvvisazione Avracavabrac nel 2003, prima di scrivere e girare due spettacoli personali (2015 e 2018) che ripercorrono la storia del Rock con il suo nome d'arte, Tonton Pierrick. Nel 2019 intraprenderà un progetto artistico di stile completamente diverso, riprendendo le vecchie canzoni per adulti del padre e pubblicando l'album Le Temps Perdu.


La sua vita ha preso una svolta militante nel 2017 dopo l'adozione di un cane e l'incontro con Virginia Markus. Da sempre sensibile alle ingiustizie perpetrate sia contro gli animali che contro l'uomo, decide di impegnarsi per la causa antispecista e propone di accompagnare le persone verso una maggiore serenità, in particolare proponendo delle iniziazioni alla meditazione.